Sei al sicuro?

Sei stato vittima del furto delle tue credenziali aziendali?

Possiamo scoprirlo per te, gratuitamente.

Il Dark Web, brutta storia.

Se ancora non sai cosa sia il Dark Web, allora tieniti forte.

Hai presente l’internet in cui sei abituato a navigare? Bene, dimenticalo. 

Il Dark Web è una parte del web nascosta e accessibile con specifici browser, in cui avvengono veri e propri crimini: diffusione di immagini e video illegali, vendita di credenziali di carte di credito e conti bancari, traffico di stupefacenti, incarichi di furti e omicidi, finanche al traffico di organi. 

Non è affatto uno scherzo e ti consigliamo di tenertene alla larga.

Qualcuno vende le tue credenziali sul Dark Web?

È probabile che sia caduto anche tu nel mare di illegalità appena descritto.

Si, perché finire in questa trappola è molto facile: basta che nel corso del tempo tu abbia digitato la tua password in qualche sito non sicuro che a sua volta è stato violato.

Ma perché qualcuno dovrebbe rubare proprio le tue credenziali aziendali? Ecco i motivi:

  • Per mettere in atto estorsioni basate su dati realmente in loro possesso.
  • Per procedere al furto di informazioni e segreti aziendali presenti nella tua casella di posta.
  • Per venderli a chi poi riempirà di e-mail spam la tua casella di posta aziendale (e quella dei tuoi interlocutori).
  • Infine, conoscere anche una password di uno dei tuoi account, probabilmente significa conoscere l’unica password che utilizzi per tutti gli strumenti online: strumenti aziendali, personali, bancari ecc..

Tu resta qui al sicuro, scendiamo noi.

Con i dovuti strumenti, scansioneremo il Dark Web e verificheremo se il tuo personale indirizzo di posta aziendale è stato oggetto di furto e vendita.

Come lo dimostriamo?
Se dovessimo trovare delle password, te le invieremo. Sarà una prova inconfutabile no?

Perché facciamo tutto questo?
Mettiamo a tua disposizione questo servizio per farti toccare con mano i rischi a cui vai in contro quando hai a che fare con l’informatica.
In seconda battuta, sopprimere questi rischi è il nostro lavoro quotidiano.

Comincia da qui.

Compila il modulo con il tuo nome e i dati richiesti.
Entro 24 ore, riceverai un resoconto sull’indirizzo e-mail che avrai indicato.

ATTENZIONE: assicurati di inserire il tuo indirizzo e-mail aziendale. Non possiamo effettuare il controllo su domini generici (@gmail.com, @libero.it, @hotmail.it e così via).